Questo sito utilizza dei cookies. Continuando a navigare su questo sito, ci autorizzi all’utilizzo dei cookies. Informazioni

Informativa sull’impiego degli Acciai Inossidabili

06/12/2018

Nel settore delle cucine professionali il termine “acciaio inossidabile” è usato per riferirsi a metalli appartenenti a diverse famiglie, comunemente impiegati per la costruzione di attrezzature e apparecchiature. Tra le leghe più utilizzate ne ricordiamo tre: AISI 304, AISI 201 e AISI 430.

Sebbene queste leghe possano sembrare tra loro simili nell’aspetto, esse presentano delle differenze principalmente dovute alla loro composizione chimica:

- L’acciaio AISI 304 rappresenta lo standard nell’ambito dell’industria alimentare.
Questo acciaio (di tipo austenitico) è particolarmente adatto a lavorare negli ambienti corrosivi; infatti, la presenza contemporanea di Nichel e Cromo conferisce a tale lega la capacità di mantenere costanti nel tempo le proprie performance in termini di resistenza alla corrosione.

- L’acciaio AISI201 (austenitico) è diventato maggiormente popolare nel corso del tempo a causa della bassa percentuale di Nichel presente all’interno della lega. Il Nichel è infatti un elemento costoso e soggetto a grandi variazioni di prezzo sul mercato; riducendone la percentuale presente è possibile ridurre il costo complessivo della lega. Ciò si traduce in un prezzo di acquisto più basso, pur garantendo delle caratteristiche meccaniche paragonabili a quelle dell’acciaio AISI 304. 

- Medesima popolarità è stata conquistata nel tempo dall’acciaio AISI 430 (ferritico): esso ha un alto tenore di Cromo; al contempo non utilizza il Nichel come elemento di lega. In tempi recenti la famiglia degli acciai serie 400, AISI 430 in particolare, ha raggiunto un largo impiego nel mondo dell’industria alimentare come valida alternativa al più nobile e costoso AISI 304 .   

In definitiva quando ci si trova di fronte alla scelta di quale materiale impiegare tra quelli sopra descritti, certamente l’aspetto della resistenza alla corrosione gioca un ruolo importante. AISI 304, seppur più costoso rispetto agli altri acciai, rappresenta il candidato ideale per ambienti umidi e a forte carica corrosiva; per ambienti meno aggressivi, AISI 201 e AISI 430 rappresentano un ottimo compromesso tra il costo del materiale e le performance ottenibili.

Al fine di rispondere ad ogni esigenza, sia economica che tecnica, Forcar ha deciso di differenziare le sue linee di prodotto anche nella scelta degli acciai inossidabili, così per la linea Forcar Refrigeration utilizziamo acciai di tipo AISI 304 e AISI 430, mentre per la linea base Forcold utilizziamo acciai di tipo AISI 201. 



Per contattarci

Chiamaci
Tel +39 0541 670529
Fax +39 0541 670064
Richiedi informazioni via email

Newsletter

Vuoi essere aggiornato sulle novità Forcar?
Iscriviti alla newsletter!

Servizio assistenza

Entra nel nostro servizio assistenza e scopri i vantaggi

Acquista parti di ricambio dei nostri prodotti, direttamente on-line.
Scarica il listino prezzi aggiornato

Accedi


Visita

www.fimarspa.it

La linea di macchine per la preparazione alimentare professionale


Visita

www.easylinebyfimar.it

La linea economica che concilia prezzo e affidabilità


Visita

www.forcold.it

La linea economica di rifregiratori professionali